Gli ruba il Rolex, poi torna indietro: “E falso, morto di fame”

Daniela Lauria
Pubblicato il 21 ottobre 2011 19:01 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2011 19:02
Valutazione di un rolex

Valutazione di un rolex

TREVIGLIO – Se ti rubano l’orologio ed è falso il ladro potrebbe offendersi. È l’assurdo epilogo di un caso di scippo, realmente accaduto nel bergamasco. I protagonisti sono un operaio di Treviglio e un ladro schizzinoso.

Il malvivente, in bici per le campagne di Treviglio, ha incrociato la sua vittima mentre faceva jogging. Notando al polso del povero corridore l’orologio griffato, il ciclista malintenzionato è tornato indietro, lo ha strattonato ed è fuggito col bottino. Quando si è fermato ad osservare l’amara sorpresa: il rolex era un falso.

Poi il fuori programma, “indignato” per l’inganno subito il ladro ha invertito la rotta ed è tornato minacciosamente alla carica: “Riprenditelo, morto di fame” ha gridato, rilanciando l’orologio al legittimo proprietario.

[gmap]