Future Proof, i televisori “legali” da gennaio 2017: ecco quali

di Redazione blitz
Pubblicato il 12 dicembre 2016 9:08 | Ultimo aggiornamento: 12 dicembre 2016 9:08
Future Proof, i televisori "legali" da gennaio 2017: ecco quali

Future Proof, i televisori “legali” da gennaio 2017: ecco quali

ROMA – Dal 1 gennaio 2017 i televisori dovranno essere “future proof”, a prova di futuro. È una delle novità previste dal decreto Milleproroghe pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso marzo, che vieta la vendita in Italia delle TV sprovviste di tuner DVB-T2 e codec HEVC.

Dal primo luglio, scrive Digital Day, è scattata la prima scadenza, cioè il divieto per i produttori di immettere queste televisioni sul mercato italiano, mentre dal prossimo 1 gennaio 2017 questi apparecchi saranno illegali in Italia. Insomma, entro il prossimo anno i dispositivi che non rispettano la legge non potranno essere venduti nemmeno al dettaglio.

Una scelta che di fatto taglia fuori numerosi televisori, anche recenti – molti di quelli commercializzati nel 2015 non rispettano la legge (QUI LA LISTA) – e che costringerà un grande numero di rivenditori a liberare i magazzini entro la scadenza o cercare soluzioni che non siano la vendita all’interno del paese: al di fuori dell’Italia, infatti, nessuna legge prevede divieti simili ed è quindi possibile vendere i dispositivi “illegali” all’estero per sostituirli con quelli a norma.

L’obiettivo della legge è quella di attuare un aggiornamento forzato dell’hardware, anche in previsione di un passaggio definitivo allo standard di trasmissione DVB-T2 HEVC che potrebbe arrivare nel corso dei prossimi anni, forse già nel 2022.

Fino a quando il Governo “spegnerà” le trasmissioni attuali, le televisioni che dal 1 gennaio saranno considerate illegali funzioneranno comunque senza problemi. Nel momento in cui sarà effettuato lo switch off, però, per continuare a funzionare necessiteranno di un decoder esterno e conseguente secondo telecomando.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other