G8/ Tensione tra i manifestanti, un cameraman è stato aggredito

Pubblicato il 10 Luglio 2009 16:40 | Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2009 16:46

Ancora tensione alla Villa comunale dell”Aquila, dove è in corso la manifestazione no global. I momenti di sbandamento, con accenni di rissa, sono dovuti più a scontri tra i manifestanti che con le forze dell’ordine, che per il momento stanno a guardare.

Il nervosismo è palpabile e lo dimostra l’aggressione di due no global a un cameraman, che a spintoni e a manate sulla telecamera è stato costretto ad allontanarsi dal cuore della manifestazione. Ora, quasi per esorcizzare ulteriori incidenti, gran parte dei manifestanti si è unita in coro per cantare l’Internazionale.