Le lettere di Gabriele D’Annunzio messe su e-bay: rubate e poi ritrovate

Pubblicato il 14 luglio 2012 18:15 | Ultimo aggiornamento: 14 luglio 2012 18:18
d'annunzio

Gabriele D’Annunzio (LaPresse)

ROMA – Gabriele D’Annunzio finito su e-bay, con le sue parole in 36 lettere rubate e poi per fortuna tutte ritrovate. Le lettere erano sparite dalla biblioteca nazionale di Castro Pretorio a Roma e in parte messe in vendita all’asta su internet.

Il furto, raccontato  in prima pagina su Il Messaggero, risale a circa tre mesi fa. Le indagini hanno già portato alla denuncia per ricettazione di cinque persone iscritte sul registro degli indagati dalla procura di Roma.

All’appello mancano la persona o le persone che hanno aiutato i ladri a sottrarre i documenti, che erano custoditi dalla Biblioteca.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other