Gabriele Paolini si spoglia in una piazza di Lanciano: denunciato per atti osceni in luogo pubblico

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 gennaio 2018 10:30 | Ultimo aggiornamento: 9 gennaio 2018 10:30
gabriele-paolini

Gabriele Paolini

LANCIANO – Gabriele Paolini, il note disturbatore televisivo, si è spogliato in piazza Plebiscito a Lanciano ed è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico. Paolini, col suo gesto, dice lui, voleva complimentarsi con il sindaco abruzzese: “Lanciano è più pulita di Roma”.

Sull’accaduto sarà fatto un rapporto all’autorità giudiziaria. “Non c’è stata alcuna nudità da parte mia”, precisa Paolini, “non ho commesso atti osceni”. Paolini poi è andato a Pescara dove ha ripetuto lo spogliarello sotto la redazione del Centro.