Galatone (Lecce), operai investiti da un camion: almeno quattro morti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Novembre 2019 9:11 | Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2019 11:08
Un'ambulanza, Ansa

Un’ambulanza (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Durante un sorpasso perde il controllo della sua macchina, una Golf, e travolge un gruppo di operai. Operai che erano sul ciglio della strada per alcuni lavori di potatura.

Tutto è avvenuto lungo la circonvallazione di Galatone, in provincia di Lecce, in via Giorgio Almirante, poco dopo le 8 del mattino.

Secondo le prime informazioni ci sarebbero almeno quattro vittime (tra cui anche il conducente della Golf), mentre un’altra persona sarebbe stata ricoverata in gravissime condizioni in ospedale. Sul posto stanno operando vigili del fuoco e carabinieri.

I tre operai della ditta ‘Eco.Man’ che sono morti nell’incidente avvenuto stamattina in Salento sono Tony Mezzi, 35 anni; Luigi Casaluci, 64 anni; e Pasquale Filieri, 62 anni. Quest’ultimo era il titolare della ditta che stava eseguendo lavori di potatura su alcuni alberi sulla circonvallazione di Galatone. Il camion è stato travolto da una golf il cui conducente, il 44enne Alessandro Liguori, di Aradeo, è morto nell’impatto. Sul cestello elevatore del camion della ‘Eco.Man’ c’era Gianni Benegiamo, l’operaio che è rimasto gravemente ferito. Tutti i dipendenti della ‘Eco.Man’ sono di Galatone.

Fonte: Ansa.