Gallipoli. Si masturbava su uno scoglio davanti ai turisti, denunciato un salentino di 40 anni

Pubblicato il 26 agosto 2009 15:56 | Ultimo aggiornamento: 26 agosto 2009 15:56

scoglio1Si masturbava davanti ai turisti su uno scoglio del lungomare Galilei di Gallipoli, incurante della presenza di donne e bambini. Per questo, un salentino di 40 anni, C. G., è stato denunciato dai carabinieri per atti osceni in luogo pubblico.

L’episodio è successo questa mattina, quando alcuni bagnanti che avevano notato le strane “manovre” hanno chiamato il 112. Una volta arrivata la pattuglia, hanno spiegato ai militari cosa fosse successo e hanno indicato il responsabile, che – dopo una visita in caserma – ha dovuto lasciare la città, con una denuncia a piede libero per atti osceni in luogo pubblico.