Gallipoli: cerca di vendere cocaina a un carabiniere. Arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 luglio 2017 10:02 | Ultimo aggiornamento: 18 luglio 2017 10:07
Gallipoli: spacciatore ingenuo cerca di vendere cocaina a un carabiniere. Arrestato

Gallipoli: spacciatore ingenuo cerca di vendere cocaina a un carabiniere. Arrestato

ROMA – Gallipoli: cerca di vendere cocaina a un carabiniere. Arrestato. Ha cercato di vendere droga a un carabiniere. E’ successo davvero in una discoteca di Gallipoli. Domenico Marino, 21enne di Bari, era in “trasferta” in Salento, cercando di piazzare la sua merce nella discoteca Le Cave di Baia Verde.

Nella pista da ballo ha approcciato uno sconosciuto cui ha proposto una dose di cocaina: ne aveva 5, per 2,26 grammi complessive. Lo sconosciuto si è rivelato quando ha mostrato il tesserino. Quindi è scattato l’arresto. Il carabiniere si trovava sul posto per un supplemento di controlli dopo l’ispezione di qualche giorno prima.

I gestori del locale avevano infatti notato un cliente che girava con la pistola. In effetti, è saltato fuori che Cesare Castaldo, 50enne salentino, teneva nascosta nei pantaloni una Smith & Weston con sei proiettili.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other