Roma, alla Chiesa Valdese gli incontri per gay e transessuali cristiani

Pubblicato il 25 ottobre 2011 17:35 | Ultimo aggiornamento: 25 ottobre 2011 17:35

ROMA, 25 OTT  – L’Associazione Nuova Proposta, gruppo di omosessuali cristiani che operano a Roma da oltre 20 anni per l’accoglienza delle persone che non riescano a coniugare con serenità la propria fede e la propria affettività, inaugura domani un percorso di counselling e condivisione esperienziale, dedicato alle persone omosessuali e transessuali credenti.

L’obiettivo, fa sapere l’associazione, è di offrire uno spazio in cui chiunque possa, se lo vuole, fare un cammino per riappropriarsi della Verità di sé e giungere alla piena auto accettazione per liberare energie e vita inespresse.

All’interno del programma di attività 2011-2012, dal titolo “La verità ci rende liberi, la libertà ci rende autentici”, Nuova Proposta avvia, mercoledì 26 ottobre 2011, un ciclo di incontri a carattere di condivisione esperienziale e counselling dal titolo “La verità germoglierà dalla terra…”.

“Scopo principale di questo ciclo d’incontri, dicono gli organizzatori, è di condurre i partecipanti a sperimentare su di sé, attraverso l’ascolto pieno della propria vita e della propria esperienza, che la Verità libera davvero e che ciascuno può arrivare a vedersi similmente a come il Signore lo vede, senza le lenti o le maschere che spesso noi omosessuali o transessuali ci mettiamo”.

“In un periodo in cui agli omosessuali e transessuali cristiani troppo spesso, purtroppo, ancora si propongono dolorosi messaggi di ‘guarigione e riparazione’, Nuova Proposta offre la possibilità di camminare verso la piena accettazione di sé, riscoprendo la verità, l’autenticità e la bellezza della propria vita, inclusa la dimensione affettiva”.

Il ciclo consisterà in otto incontri in tutto suddivisi in due percorsi e intende facilitare l’integrazione tra dimensione umana e dimensione spirituale.

Il primo percorso consisterà in un counseling vero e proprio, guidato da una psicologa, esperta in dinamiche di gruppo, che, a partire da un brano della Parola di Dio, condurrà i partecipanti attraverso forti momenti esperienziali.

Il secondo percorso, attraverso l’analisi di episodi del Vangelo è volto a “portare i partecipanti a incontrare Gesù nel suo modo di mettersi in relazione”.

Il primo incontro, in cui verrà anche presentato il ciclo, si terrà mercoledì 26 ottobre 2011, alle 20.30, presso la sala Valdese a via Marianna Dionigi 59 (Piazza Cavour).