Napoli, Gennaro Gallo muore schiacciato da un trattore

Pubblicato il 20 luglio 2010 21:06 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2010 21:19

Un operaio è morto a Pollena Trocchia (Napoli), schiacciato dal trattore con il quale stava arando un appezzamento di terreno del convento delle Suore compassioniste di Maria.

L’uomo, Gennaro Gallo, di 62 anni, stava pulendo il terreno quando il ciglio di un avvallamento profondo circa 2,5 metri, sul quale si trovava, ha ceduto facendo ribaltare il mezzo.

Per Gallo, deceduto sul colpo, non c’è stato nulla da fare. Nel corso delle prime indagini, i carabinieri di Cercola non hanno individuato responsabilità. Il corpo dell’uomo è stato portato all’obitorio del secondo policlinico di Napoli.