Genova, accoltella un poliziotto e viene ucciso. Ferito grave l’agente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 giugno 2018 19:33 | Ultimo aggiornamento: 10 giugno 2018 20:37
genova poliziotto accoltellato

Genova, accoltella un poliziotto e viene ucciso. Ferito grave l’agente

GENOVA – Un giovane di circa 20 anni di origini ecuadoriane è stato ucciso da un agente di polizia intervenuto nella sua casa su richiesta della madre, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] forse al culmine di una lite. La tragedia è accaduta in una abitazione in via Borzoli a Genova.

Dalla prima ricostruzione, riporta il Secolo XIX, sembra che il ragazzo, un sudamericano di 20 anni, in seguito a una lite con i genitori, abbia dato in escandescenze e, armato di coltello, abbia reagito alla vista degli uomini in divisa chiamati dal padre. Nella colluttazione il ventenne ha aggredito uno degli agenti, ferendolo in modo grave con la lama. E dall’arma di ordinanza è partito un colpo, che ha ucciso il giovane.

L’agente di polizia che ha sparato ad un giovane ecuadoriano uccidendolo è rimasto ferito nella colluttazione ed è stato ricoverato all’Ospedale S. Martino di Genova in codice rosso.