Sul balcone per spiare la moglie: scambiato per ladro, viene arrestato

Pubblicato il 5 Marzo 2012 13:18 | Ultimo aggiornamento: 5 Marzo 2012 13:18

GENOVA – Per sorprendere la moglie, che lo aveva lasciato, con il suo nuovo compagno si è arrampicato sul terrazzo “armato” di macchina fotografica e teleobiettivo con l’intenzione di immortalare i due. Ma il giovane ucraino di 27 anni è stato invece scambiato per un ladro dai vicini che hanno avvisato la polizia. E così il marito geloso è finito nei guai per il reato di stalking. I fatti sono accaduti venerdì pomeriggio in uno stabile di via Stefanina Moro nel quartiere di Marassi a Genova.