Genova, cani si perdono e finiscono sulla A12

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 dicembre 2017 14:09 | Ultimo aggiornamento: 26 dicembre 2017 14:09
cani-a12

Genova, cani si perdono e finiscono sulla A12

GENOVA – Perde i suoi due cani, che finiscono sulla autostrada A2. Ma per fortuna la polizia stradale li mette in salvo e glieli riporta. Protagonista di questa storia dal sapore natalizio un uomo di 54 anni di Genova e i suoi due pastori tedeschi.

Domenica 24 dicembre, racconta il Secolo XIX, l’uomo è andato a fare una passeggiata con i suoi due cani tra i boschi sulle alture di Genova, fin sul Monte Moro che, in questa stagione, però, è battuto anche dai cacciatori.

Proprio gli spari dei cacciatori hanno messo in allarme e spaventato i pastori tedeschi, che, per la paura, sono sfuggiti al loro padrone, perdendosi nel bosco.

Poco dopo, però, intorno alle 14, sono iniziate ad arrivare delle telefonate al Centro operativo autostradale della Stradale di Genova: diversi automobilisti hanno segnalato allarmati due grossi cani in A12 tra Genova Nervi e Recco, spiega il quotidiano genovese:

Un pericolo serio. Per i cani ma anche per gli automobilisti stessi. Una pattuglia della Stradale di Sampierdarena viene immediatamente inviata sul posto e saltando tra i guard rail, senza però spaventare i due animali, gli agenti riescono a tranquillizzarli e fermarli. Anche personale della Società Autostrade viene poi chiamato a collaborare per portare i due “fuggiaschi” al casello di Recco dove si accerta che entrambi hanno regolare medaglietta con il numero di telefono del proprietario.

Alla fine, verso la sera della vigilia di Natale, il signore ha potuto riabbracciare i suoi due cani.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other