Genova, clochard a terra ubriaco: in ospedale scoprono coltellate

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 gennaio 2014 22:27 | Ultimo aggiornamento: 27 gennaio 2014 22:28

carabinieri-gazzellaGENOVA – Un clochard è stato trovato sdraiato a terra, svenuto e ubriaco, soccorso e trasportato in ospedale il personale sanitario ha scoperto che aveva subito alcune coltellate all’addome. È giallo a Genova su un nuovo episodio che ha come protagonista un senza fissa dimora dopo che venerdì notte, nel centro della città, in piazza Piccapietra, quattro clochard sono stati presi a bastonate da alcuni giovani.

Sul caso indaga la squadra mobile. L’allarme è scattato lunedì sera intorno alle 20 in via Gagliardo a Di Negro quando un clochard rumeno di 41 anni è stato trovato a terra privo di sensi dai passanti. Lo straniero in un primo momento è stato trasportato in codice giallo all’ospedale Galliera di Carignano per uno stato di etilismo. Nel nosocomio gli infermieri gli hanno trovato, però, le ferite da arma da taglio all’addome e hanno avvisato la polizia. Le condizioni dell’uomo sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita.