Genova, le danno farmaco a cui è allergica: muore infermiera

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 settembre 2013 13:47 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2013 13:47

ambulanzaGENOVA – Per contrastare il suo affanno respiratorio le hanno somministrato due volte in 20 giorni un farmaco a cui era allergica, non tenendo conto che dopo il primo trattamento la paziente aveva avuto una reazione allergica. La donna, Maria Ricci, 69 anni, ex infermiera è morta nel reparto di cardiologia dell’ospedale San Martino, dove aveva lavorato.

Sul decesso la procura di Genova ha aperto un’inchiesta ed un medico del reparto, che ha consigliato il farmaco, è indagato. la storia è pubblica sul Corriere Mercantile. Secondo l’accusa non avrebbe controllato la cartella clinica dove era riportata la reazione allergica alla prima somministrazione della medicina. I fatti risalgono a mesi fa. Al funerale il marito ebbe un malore e morì dopo una lunga agonia.