Genova: mamma e bimbo uccisi, carabinieri indagano su bande latinos

Pubblicato il 7 Dicembre 2011 15:39 | Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre 2011 15:46

GENOVA – Saranno allargate anche alle gang sudamericane le indagini dei carabinieri del nucleo investigativo sul giallo di Sampierdarena, il quartiere genovese dove lunedi' sono stati uccisi Monica e Kleyner Ramirez, madre e figlio di 37 e 13 anni.

I militari stanno cercando di capire se sia il padre Marcos, interrogato per 19 ore e poi rilasciato, sia Jhon, l'altro figlio attualmente in vacanza in Ecuador, potessero in passato aver avuto screzi, problemi o rapporti con le 'pandillas' sudamericane – tra cui Latin Kings e Vatos Locos – molto presenti nel capoluogo ligure.

Entrambi, in base agli accertamenti dei carabinieri, non farebbero parte delle bande, ma l'improvvisa partenza per l'Ecuador, dove a gennaio doveva essere raggiunto dai genitori e dal fratello, potrebbe nascondere il vero movente dell'efferato delitto.