Genova, la Massoneria apre le porte della sua Casa ai cittadini

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 ottobre 2017 18:19 | Ultimo aggiornamento: 28 ottobre 2017 18:19
massoneria-genova

La Casa Massonica a Genova

GENOVA – Il Grande Oriente d’Italia apre al pubblico la sua casa massonica a Genova. Il Collegio Circoscrizionale della Liguria ha organizzato una serie di incontri aperti a tutti per mostrare il luogo in cui i massoni genovesi si incontrano.

L’evento è stato promosso dal Gran Maestro Stefano Bisi

“L’obiettivo della Massoneria è quello di tutelare il libero pensiero e il progresso dell’umanità. Una sintesi più che mai attuale che dette il fratello Mario Calvino, ligure e padre di Italo”, ha sottolineato il vertice della Massoneria nazionale.

“La nostra casa massonica sarà aperta a tutti quelli che vogliono visitarla con iniziative di carattere storico, culturale e artistico che raccontano cos’è stata e cos’è la massoneria con i suoi principi universali di libertà, uguaglianza e fratellanza. Il primo appuntamento ci sarà sabato 28 e domenica 29 ottobre, dalle 10 alle 17, con una mostra di pittura dedicata ai tarocchi curata dal pittore Carlo Piterà”, ha precisato Carlo Alberto Melani, presidente circoscrizionale e vertice del Grande Oriente d’Italia in Liguria.

La Casa Massonica di via La Spezia sarà aperta anche il 4 e 5 novembre (sempre dalle 10 alle 17)

“La libera muratoria è sempre stata al passo coi tempi, fedele ai principi fondanti che si basano sul trinomio libertà, uguaglianza e fratellanza. Nel periodo della cosiddetta società liquida c’è bisogno di connessioni tra gli uomini. E le connessioni avvengono nelle logge del Goi e della Liguria”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other