Genova, torna l’ordinanza anti-Vespa. Il sindaco: “In settimana stop da Euro 2 in giù”

di Daniela Lauria
Pubblicato il 4 Settembre 2019 13:03 | Ultimo aggiornamento: 4 Settembre 2019 13:05
Genova, torna l'ordinanza anti-Vespa. Il sindaco: "In settimana stop da Euro 2 in giù"

Un raduno di Vespe a Genova contro l’ordinanza, in una foto d’archivio Ansa

GENOVA – Torna l’ordinanza anti-Vespa a Genova: lo stop ai mezzi più inquinanti che tre anni fa aveva creato tanti malumori e polemiche accese, per il suo impatto in una città che in centro predilige le due ruote, anche vintage. Per la delibera ormai ci siamo e non sono previste deroghe per i veicoli storici.

“Questa settimana uscirà l’ordinanza – ha assicurato il sindaco Marco Bucci – che vieta l’ingresso in una porzione della città per i mezzi da euro 2 in giù”. Il provvedimento è già pronto e solo in attesa del via libera della giunta.

Il sindaco comunque conferma anche la presenza di incentivi. “Assieme all’ordinanza avremo anche un bando per il finanziamento per tutti coloro che vorranno comprare una moto o un’auto elettrica – ha sottolineato – e daremo la possibilità, quindi, a tutti i cittadini di fare questo cambio tecnologico, e arrivare quindi ad avere una città più bella e sostenibile”.

La stessa Vespa è disponibile con motori catalizzati a quattro tempi a iniezione così come in versione elettrica, da poco lanciata sul mercato. Sarà sufficiente a placare gli animi dei nostalgici?

Fonte: Ansa