Genova, coppia precipita dalla passerella di una nave: lei muore

Pubblicato il 24 luglio 2010 16:17 | Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2010 16:29

Una turista è morta e il marito è rimasto gravemente ferito precipitando da una passerella di una nave da crociera in porto a Genova. E’ accaduto poco prima delle 14 al Terminal crociere dove è ormeggiata la nave Splendida della Msc.

Secondo una prima ricostruzione la coppia di turisti stava procedendo sulla passerella che collega la banchina portuale alla nave quando questa si è staccata per motivi da chiarire. I due sono precipitati per diversi metri sul molo. La moglie è morta, il marito è ricoverato all’ospedale San Martino in gravi condizioni.

A precipitare dalla passerella sono stati due turisti spagnoli. L’uomo e’ ricoverato con diverse ferite in ospedale ma le sue condizioni sono stabili e secondo fonti ospedaliere non e’ in pericolo di vita. Secondo una prima ricostruzione fatta dalla direzione della Stazione marittima, i due sono precipitati in mare da diversi metri di altezza quando la nave Spledida, alta circa 60 metri e con una stazza di 90 tonnellate, si e’ staccata dalla banchina a cui era accostata, probabilmente spinta da una raffica di vento molto violenta.

Sotto i piedi dei due turisti, che si stavano imbarcando per iniziare la crociera, si e’ creato il vuoto e i due sono caduti in mare. A quanto si e’ appreso, la donna ha battuto con la testa contro la banchina prima di finire in acqua ed e’ morta in pochi istanti. Sul posto dell’incidente si sono recati i vigili del fuoco, uomini della Capitaneria e agenti della polizia di frontiera. Della tragedia si occupa il pubblico ministero Paola Calleri.