Genova: si evira con le forbici, poi chiama il 118. “Avevo sognato di farlo”

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 settembre 2014 8:57 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2014 8:59
Genova: si evira con le forbici, poi chiama il 118. "Avevo sognato di farlo"

Genova: si evira con le forbici, poi chiama il 118. “Avevo sognato di farlo”

GENOVA – Ha sognato di doversi evirare e quando si è svegliato lo ha fatto veramente. Ha preso un paio di forbici e si è reciso i testicoli, salvo poi chiamare il 118.

E’ successo ad Avegno, un centro distante circa 30 chilometri da Genova.

I medici, arrivati in ambulanza, lo hanno portato in ospedale dove l’emorragia è stata fermata e ora l’uomo non è in pericolo di vita. I chirurghi però non sono riusciti a ricostruire la sua virilità.

L’uomo, 50 anni, ha problemi psichici e doveva essere sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio.