Genova, strage su A10: tra le macerie salvata un’intera famiglia

Pubblicato il 14 agosto 2018 16:52 | Ultimo aggiornamento: 14 agosto 2018 16:54
Crollo ponte Morandi A10 Genova

Genova, strage su A10: tra le macerie salvata un’intera famiglia (foto Ansa)

ROMA  – Durante i soccorsi e l’estrazione dei corpi, tra le macerie, c’era anche una famiglia  [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] di tre o quattro persone.

“All’interno dell’auto abbiamo anche visto ombrelloni e valigie. Forse l’auto era diretta in un luogo di vacanza”, spiegano.

Su Blitz Quotidiano è stato intanto pubblicato un video che mostra i soccorritori all’opera, impegnati nel salvataggio delle vittime.  ll Ponte Morandi di Genova è crollato sull’autostrada A10 provocando almeno 20 morti. Le vittime sono automobilisti che stavano percorrendo il ponte in quel momento. Tra loro anche un bimbo. Decine le auto e tre i tir sotto le macerie . Entrambe le carreggiate sono precipitate al suolo per circa cento metri.

Le immagini di un camion fermo a pochi metri dal baratro hanno fatto il giro del mondo. Poche al momento le persone estratte vive dalle macerie trasportate al pronto soccorso del san Martino. Ma il bilancio, forse, è purtroppo destinato a salire.