Genova, travolto da un tir nel Vte: muore Eugenio Fata, 60 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 marzo 2018 8:16 | Ultimo aggiornamento: 27 marzo 2018 8:16
genova vte incidente

Genova, travolto da un tir nel Vte: muore Eugenio Fata, 60 anni

GENOVA – E’ morto Eugenio Fata, il 60enne travolto da una tir nel pomeriggio di ieri, 26 marzo, all’interno del Vte, al porto di Genova Pra’.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

L’uomo, anche lui autista di camion, è arrivato poco dopo le 18 all’ospedale San Martino in condizioni gravissime, e nonostante i tentativi disperati dei medici di salvarlo non ce l’ha fatta.

Stando a quanto ricostruito, il 60enne sarebbe sceso dal suo mezzo per chiedere informazioni, e per motivi ancora da chiarire, mentre stava tornando verso il camion sarebbe stato travolto da un altro mezzo in manovra. Immediata la chiamata ai soccorsi, con l’auto medica inviata dal 118 che gli ha prestato le prime cure in attesa dell’arrivo dell’elisoccorso. L’equipe medica ha tentato di stabilizzare il ferito e lo ha portato d’urgenza al San Martino, ma poco dopo l’arrivo il suo cuore ha ceduto.

L’autista del mezzo che lo ha travolto è adesso indagato per omicidio colposo: polizia e Capitaneria di Porto sono incaricati delle indagini, a loro il compito di ricostruire cosa sia esattamente accaduto.

In seguito al tragico incidente, i sindacati hanno chiesto e ottenuto la sospensione di tutte le operazioni all’interno del terminal: portuali e autotrasportatori, che più volte hanno puntato il dito contro le scarse condizioni di sicurezza in cui operano, hanno proclamato uno sciopero dalla mezzanotte di lunedì fino alla mezzanotte di martedì 27 marzo, bloccando tutti gli accessi al porto.