George Clooney al ristorante a Como e i paparazzi…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 agosto 2015 11:02 | Ultimo aggiornamento: 12 agosto 2015 11:02
George Clooney e Amal (foto Ansa)

George Clooney e Amal (foto Ansa)

ROMA – L’arrivo di George Clooney a Como ha scatenato il panico tra i residenti delle ville vicino al ristorante dove l’attore è di casa. Tutta colpa dei paparazzi che pur di fotografare Clooney si sono nascosti tra le macchine. Al 112 sono arrivate chiamate che segnalavano auto sospette nella via e rumori provenienti dalla boscaglia. La storia è raccontata dal Secolo XIX:

Quando due volanti della Questura di Como sono intervenute hanno trovato tra gli alberi e i cespugli della zona due paparazzi che hanno ammesso di essere le persone al volante delle auto `sospette´ che percorrevano la via nel tentativo di scorgere l’attore americano. I due si erano poi inoltrati nella boscaglia per cercare un buon luogo per appostarsi e scattare qualche foto-scoop. I poliziotti hanno, dunque, tranquillizzato i residenti. Chissà se i due maldestri paparazzi sono riusciti a fine serata a portare a casa la tanto agognata foto di Clooney.