Giallo a Brescia. Arrestato in Tunisia Andrea Volonghi

Pubblicato il 9 Gennaio 2012 14:28 | Ultimo aggiornamento: 9 Gennaio 2012 14:59

BRESCIA – E’ stato arrestato in Tunisia Andrea Volonghi, la terza persona su cui pendeva un mandato di cattura internazionale per l’omicidio dei due uomini d’affari macedoni, i cui corpi erano stati ritrovati in avanzato stato di decomposizione all’inizio di ottobre sul monte Maddalena, a Brescia.

L’uomo, un buttafuori di Torbole Casaglia (Brescia), era stato indicato dagli altri due uomini arrestati nei mesi scorsi per il duplice omicidio quale esecutore materiale del delitto. Gli accertamenti della Squadra mobile di Brescia proseguono.