Gianluca Fabris, morto da 8 mesi, offre da bere agli amici

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 novembre 2017 15:58 | Ultimo aggiornamento: 27 novembre 2017 15:58
Gianluca-Fabris-morto

Gianluca Fabris, morto da 8 mesi, offre da bere agli amici

SCHIO (VICENZA) – E’ morto da otto mesi, ma riesce ad offrire da bere ai suoi amici. Protagonista di questa vicenda surreale e commovente è, o meglio, è stato, Gianluca Fabris, noto a tutti come “Pompa ax”.

Morto a 45 anni dopo una lunga malattia, quando ancora era in vita Fabris ha organizzato le cose in modo che i suoi amici potessero festeggiare comunque il suo compleanno, anche se lui non era più in vita.

Così, a distanza di otto mesi dalla sua morte, ha offerto a tutti gli amici da bere in un locale di Schio (Vicenza), racconta il Giornale di Vicenzache racconta:

Lo scorso marzo, quando era purtroppo ormai chiaro che la malattia non gli avrebbe lasciato scampo, aveva scelto di andarsene a modo suo: offrendo una festa per tutti i suoi amici.  Dopo le esequie nella chiesa parrocchiale di Ca’ Trenta, gli amici si erano ritrovati nel suo bar preferito, dove aveva lasciato pagato bottiglie di vino, sopressa e altre cibarie.

Sabato 25 novembre Fabris avrebbe compiuto 46 anni e i suoi amici hanno potuto festeggiarlo comunque, con vino e buffet, perché lui prima di morire aveva organizzato la sua festa di compleanno postuma nei minimi dettagli, nel solito bar, pagando tutto in anticipo.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other