Gilberta Palleschi scomparsa da Sora (Frosinone). Ritrovati bracciale e chiavi

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 novembre 2014 2:04 | Ultimo aggiornamento: 4 novembre 2014 2:26
Gilberta Palleschi scomparsa da Sora (Frosinone). Ritrovati bracciale e chiavi

Gilberta Palleschi scomparsa da Sora (Frosinone). Ritrovati bracciale e chiavi

FROSINONE – Si chiama Gilberta Palleschi, 57 anni di Sora, in provincia di Frosinone. Di lei non si hanno più notizie da sabato mattina. I cani molecolari dei carabinieri hanno ritrovato il suo bracciale, un mazzo di chiavi e le cuffiette dell’Ipad a pochi passi dal fiume Fibreno. 

Effetti personali che ormai non fanno ben sperare. La pista è ormai quella dell’omicidio o di una morte violenta, dovuta forse a un pirata della strada. Nei prossimi giorni le ricerche si concentreranno sul fiume Fibreno: una squadra di sommozzatori è pronta all’azione.

Gilberta è segretaria regionale dell’Unicef. Il Comitato Unicef della regione Lazio e il Comitato Unicef della provincia di Frosinone si dicono “profondamente scossi e preoccupati” per la sparizione della donna.

Le ricerche sono andate avanti domenica e lundedì con carabinieri e vigili del fuoco.

“Gilberta – fanno sapere dall’Unicef – è persona fondamentale per il nostro Comitato, per la sua grinta e per la sua forza di volontà e passione per i bambini e per il volontariato. Asse portante del Comitato nella nostra regione. Nell’attesa e nella speranza di ricevere notizie confortanti il Comitato Unicef della regione Lazio, il Comitato di Frosinone e tutti gli altri comitati provinciali, il presidente provinciale Antonio Gargaruti e il presidente regionale Alfonso De Biasio Gliottone, si stringono con affetto e solidarietà alla famiglia e ai conoscenti”.