Giocattoli pericolosi dalla Cina: indagato dirigente della Mattel

Pubblicato il 3 Novembre 2010 14:09 | Ultimo aggiornamento: 3 Novembre 2010 15:48

La procura di Torino ha chiuso l’inchiesta sulla circolazione, nel territorio italiano, di giocattoli Mattel fabbricati in Cina e considerati pericolosi. L’indagato è un responsabile dell’azienda americana, Robert Eckart, 56 anni. I prodotti furono diffusi e poi ritirati nel 2008.