Gioiosa Marea (Messina), Rita Segreto muore in uno scontro frontale con un furgone

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 maggio 2018 13:49 | Ultimo aggiornamento: 15 maggio 2018 13:50
Gioiosa Marea (Messina), Rita Segreto muore in uno scontro frontale con un furgone

Gioiosa Marea (Messina), Rita Segreto muore in uno scontro frontale con un furgone (Foto d’archivio)

GIOIOSA MAREA (MESSINA) – Incidente mortale martedì mattina, 15 maggio, a Gioiosa Marea, in provincia di Messina.  [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play]  Una donna di 49 anni, Rita Segreto, è morta nello schianto della propria auto contro un furgone sulla strada Statale 113, all’altezza della frazione di Saliceto.

La donna, avvocato a Gioiosa Marea e figlia di un noto imprenditore della zona, stava guidando la sua Fiat 126 quando, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo proprio uscendo da una curva nella strada che da San Giorgio porta a Patti, scrive il Giornale di Sicilia. 

L’auto si è schiantata contro un furgone che procedeva in senso di marcia opposto. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Patti che estratto la donna dalle lamiere dell’auto.