Giorgio Napolitano dimesso dall’ospedale: va in clinica per la riabilitazione

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 maggio 2018 11:03 | Ultimo aggiornamento: 23 maggio 2018 11:03
Giorgio Napolitano dimesso dall'ospedale: va in clinica per la riabilitazione

Giorgio Napolitano dimesso dall’ospedale: va in clinica per la riabilitazione

ROMA – Giorgio Napolitano è stato dimesso dall’ospedale. Il presidente emerito della Repubblica ha lasciato oggi, mercoledì 22 maggio, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] l’ospedale San Camillo di Roma dove è stato ricoverato per circa un mese dopo il delicato intervento al cuore per una dissecazione parziale dell’aorta.

Napolitano però non tornerà a casa: sarà trasferito alla Clinica Villa Betania, dove lo attente un lungo periodo di riabilitazione. L’ex Capo dello Stato, 92 anni, è stato operato lo scorso 24 aprile. Ma il peggio è passato, gli stessi medici parlarono di una “ripresa straordinaria”

Numerose le cariche istituzionali che gli hanno fatto visita durante la sua degenza al San Camillo, non ultimo, il 5 maggio scorso, l’attuale presidente Sergio Mattarella.