Paderno Dugnano, Giorgio Reali morto investito da treno: era autore tv de L’Albero Azzurro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 marzo 2018 13:38 | Ultimo aggiornamento: 16 marzo 2018 13:39
Giorgio Reali, autore tv, morto travolto da un treno

Paderno Dugnano, Giorgio Reali morto investito da treno: era autore tv de L’Albero Azzurro

MILANO – Giorgio reali, autore televisivo de L’Albero Azzurro e inventore di giochi, è morto travolto da un treno la sera di giovedì 15 marzo a Paderno Dugnano.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela.

Reali aveva 67 anni e si trovava alla stazione di Paderno Dugnano, quando intorno alle 21.30 è sceso sui binari poco prima del passaggio di un treno regionale diretto ad Asso. Il macchinista ha tentato di frenare, ma l’impatto è stato inevitabile e l’uomo è morto sul colpo. Inutili i tentativi di soccorso.

Reali era un grande esperto e appassionato di giochi e la svolta per lui arrivò un’estate, come aveva raccontato in una intervista a Destinazione Liri:

“Un centro estivo non aveva i soldi per pagarmi e mi regalò una barca: andavo nelle piazze istallavo la vela e tiravo fuori i giochi.  Un giornalista del Giorno (ero a Sondrio) pubblicò un pezzo ripreso dal Corriere della sera sul nazionale: risultato? Chiamato dalla Rai (Fatti Vostri) Canale 5 Costanzo Show e… la Salani”.

Reali fu anche uno degli autori, ideatore dei giochi, de “L’Albero Azzurro”, programma di punta dedicato ai bambini di RaiDue.