Giovanna Piras: resti trovati ad Assemini, era scomparsa nel 2014

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 novembre 2017 11:08 | Ultimo aggiornamento: 3 novembre 2017 11:08
giovanna-piras-assemini

Giovanna Piras: resti trovati ad Assemini, era scomparsa nel 2014

ASSEMINI (CAGLIARI) – Trovati i resti di Giovanna Piras, scomparsa nel nulla nel gennaio 2014, all’età di 55 anni, vicino Cagliari. Il corpo è stato ritrovato ad Assemini da due persone che stavano passeggiando e che hanno immediatamente chiamato i carabinieri.

I resti, in avanzato stato di decomposizione, sono stati recuperati e identificati dai militari della stazione locale, supportati, per i rilievi tecnico-scientifici, dai colleghi del Nucleo investigativo provinciale. Della donna, riferiscono gli uomini dell’Arma, è stata rinvenuta la struttura ossea intera, con ancora indosso gli abiti e le scarpe da tennis che portava al momento della scomparsa.

Come riporta L’Unione Sarda, accanto al cadavere sono state ritrovate alcune boccette di farmaci e il portafoglio con all’interno i documenti di identità. L’autorità giudiziaria ha disposto l’autopsia, che verrà effettuata al policlinico di Monserrato.