Giovanni Pati, morto a 92 anni l’ex poliziotto amico di tutti: una vita dedicata alla divisa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Luglio 2021 10:57 | Ultimo aggiornamento: 27 Luglio 2021 10:57
Giovanni Pati, morto a 92 anni l'ex poliziotto amico di tutti: una vita dedicata alla divisa

Giovanni Pati, morto a 92 anni l’ex poliziotto amico di tutti: una vita dedicata alla divisa

E’ morto a 92 anni, compiuti appena una settimana fa, Giovanni Pati, l’ex poliziotto amico di tutti che ha dedicato la sua vita alla divisa. Dagli anni ’60 era entrato nella polizia dove ha prestato servizio a La Spezia dopo essersi trasferito da Brindisi, di cui era originario. Prima fu un navigante poi negli anni Sessanta indossò la divisa della Polizia di Stato. Mercoledì ci saranno i funerali nella chiesa di San Giovanni e Agostino a La Spezia.

Giovanni Pati, una vita nella polizia

Giovanni Pati arrivò a La Spezia all’inizio degli anni Cinquanta e dopo essersi imbarcato nel 1961 entrò in Polizia. Ha ricoperto molti incarichi a partire da quello nella neonata Squadra volanti, per poi entrare nella Digos e successivamente nella Mobile fino a diventare addetto all’Ufficio di Gabinetto. Incontrò e collaborò con numerosi questori. Nel 1962 si sposò e poi ebbe un figlio, Mario.

Il poliziotto amico di tutti

Come riporta La Nazione, Giovanni Pati grazie alla sua bontà e generosità, si era guadagnato l’amicizia di tutte le persone che ha aiutato nella sua vita. La Nazione lo ricorda così: “E’ giusto ricordarlo come il poliziotto vicino alla gente, un antesignano della polizia di prossimità, sempre accanto a chiunque avesse bisogno di un’informazione, di un aiuto nel disbrigo delle pratiche burocratiche, o solamente di un consiglio e una parola di conforto”.