Giovanni Tucci e Marco Montrone morti in incidente tra Laterza e Ginosa

di alberto francavilla
Pubblicato il 18 Agosto 2019 17:05 | Ultimo aggiornamento: 18 Agosto 2019 17:05
Giovanni Tucci e Marco Montrone morti in incidente sulla statale tra Laterza e Ginosa

Nella foto d’archivio Ansa, uno scontro frontale tra auto

ROMA – E’ salito a due morti il bilancio di un incidente stradale avvenuto la mattina di domenica 18 agosto sulla ex statale 580 che collega Laterza a Ginosa (Taranto). Nello scontro tra una Audi A2 e una Golf Volkswagen hanno perso la vita Giovanni Tucci, di 40 anni, e Marco Montrone, 31 anni, di Laterza.

A quanto si è appreso, Giovanni Tucci è morto sul colpo, Marco Montrone invece durante il trasporto in ospedale. Altre due persone sono rimaste ferite. Gravi, in particolare, le condizioni di una donna, che era rimasta incastrata tra le lamiere ed è stata liberata grazie all’intervento dei vigili del fuoco. La donna è stata trasportata d’urgenza dal 118 all’ospedale Ss. Annunziata di Taranto e ricoverata in prognosi riservata. Sul posto i rilievi dei carabinieri della compagnia di Castellaneta per ricostruire la dinamica dell’incidente e stabilire le responsabilità.

Incidente mortale anche sulla A1, vicino Reggio Emilia.

Incidente mortale nella mattinata di domenica 18 agosto, poco dopo le 7.30, sulla A1 Milano-Napoli nel tratto tra il bivio con l’A22 e Reggio Emilia, in direzione Milano. Si sono scontrate una moto e un’auto e nello schianto il motociclista ha perso la vita mentre altre due persone sono rimaste ferite. La vittima è il 59enne Marco Nunziatini, residente a Cervia (Ravenna).

L’uomo era a bordo della sua Bmw R12W, quando, vicino al bivio con l’A22, in territorio reggiano, il suo mezzo è stato coinvolto in uno scontro con un’auto condotta da una 28enne residente a Osimo, Ancona, che si stava immettendo in autostrada da una piazzola di sosta. La giovane è stata portata all’ospedale, ma non è in pericolo di vita. (Fonte Ansa).