Giugliano, incidente allo Stir: Aniello Russo muore schiacciato da un muletto

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 aprile 2019 13:50 | Ultimo aggiornamento: 10 aprile 2019 13:51
Giugliano, incidente allo Stir: Aniello Russo muore schiacciato da un muletto

Giugliano, incidente allo Stir: Aniello Russo muore schiacciato da un muletto

NAPOLI – Incidente mortale sul lavoro allo Stir, lo stabilimento di tritovagliatura e imballaggio rifiuti, di Giugliano (Napoli). Un operaio è morto schiacciato da un muletto. Le indagini sono affidate alla Polizia di Stato.

La vittima si chiamava Aniello Russo, 52 anni, del posto. Secondo quanto rende noto il Sindacato Azzurro, l’operaio era un dipendente del Consorzio unico di Bacino da tempo in servizio alla Sapna (Sistema ambiente provincia di Napoli). Un altro operaio, alla guida del muletto, non si sarebbe accorto della sua presenza all’esterno del gabbiotto e lo ha investito.

Russo lascia moglie e tre figli. Il sindaco Antonio Poziello ha annunciato che per il giorno dei funerali sarà proclamato il lutto cittadino. (Fonte: Ansa)