Giugliano (Napoli), ucciso un uomo

Pubblicato il 31 Maggio 2012 9:44 | Ultimo aggiornamento: 31 Maggio 2012 10:29

NAPOLI – Un uomo di 47 anni, Giuliano D’Alterio, è stato trovato morto in una strada di Giugliano in Campania, comune a nord di Napoli.

L’omicidio sarebbe avvenuto intorno alla mezzanotte. D’Alterio era vicino alla propria automobile, in via Antica Giardini.

Giuliano D’Alterio lavorava nella ”Senese spa”, una ditta che si occupa di raccolta rifiuti nel comune di Giugliano in Campania (Napoli).

L’uomo è stato raggiunto da dieci proiettili. A terra le forze dell’ordine hanno trovato dieci bossoli. Otto, invece, quelli a segno: cinque all’addome e tre alla testa, esplosi da una pistola calibro 9X21.