Giulio Golia posta foto con Ciro Guarente, l’assassino di Vincenzo Ruggiero: “Sono scioccato”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 luglio 2017 16:41 | Ultimo aggiornamento: 31 luglio 2017 16:41
Giulio Golia posta foto con Ciro Guarente, l'assassino di Vincenzo Ruggiero: "Sono scioccato"

Giulio Golia posta foto con Ciro Guarente, l’assassino di Vincenzo Ruggiero: “Sono scioccato”

ROMA – Giulio Golia, celebre inviato de Le Iene, ha scoperto di aver incontrato qualche tempo fa il killer di Vincenzo Ruggiero, il 25enne attivista gay di Parete scomparso il 7 luglio e ritrovato oggi senza vita. Ucciso per un raptus di gelosia da Ciro Guarente, che ha poi fatto a pezzi il corpo per nasconderne i resti.

“Da poco mi è arrivata questa foto – ha scritto l’inviato de Le Iene su Facebook – Ho scoperto che quello accanto a me è Ciro Guarente, l’assassino reo confesso di Vincenzo Ruggiero, il ragazzo gay scomparso lo scorso 7 luglio ad Aversa. Sono senza parole. Scoprire di aver incontrato l’assassino e di averci addirittura fatto una foto mi ha scioccato. Voglio dare un forte abbraccio ai parenti e agli amici di Vincenzo, un bravo ragazzo, un grande attivista della comunità Lgbt, vittima a soli 25 anni di una folle crudeltà senza senso. La foto era stata scattata durante la realizzazione di un servizio che mi sta particolarmente a cuore, quello sul matrimonio di Michele e Alessia, la prima sposa trans d’Italia”.

Guarente, in arresto da sabato scorso, ha raccontato di aver agito perché convinto che il compagno trans, Heven Grimaldi, avesse una relazione con Vincenzo.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other