Giuseppe Mandara (“re della mozzarella”), la Procura: “Archiviate il caso”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 ottobre 2014 9:17 | Ultimo aggiornamento: 10 ottobre 2014 9:31
Giuseppe Mandara ("re della mozzarella"): Procura chiede archiviazione

Giuseppe Mandara (“re della mozzarella”): Procura chiede archiviazione

NAPOLI – Giuseppe Mandara (“re della mozzarella”): Procura chiede archiviazione. E’ stato perseguito con le gravi accuse di frodi alimentari e soprattutto di associazione a delinquere aggravata dal fatto di aver agevolato il clan dei Casalesi: ma per processare Giuspeppe Mandara, imprenditore della mozzarella, è la stessa Procura a sostenere che non ci sono elementi e ha fatto fatto richiesta (accettata) al Gip perché il caso venga archiviato.

La vicenda risale al 2012. I pm Giovanni Conzo, Alessandro D’Alessio e Maurizio Giordano chiesero al gip un’ordinanza di custodia cautelare, ma la richiesta non fu accolta per carenza dei gravi indizi di colpevolezza. Successivamente la Procura propose appello al Riesame, che lo respinse, e analoga decisione è arrivata lo scorso maggio dalla Cassazione. A questo punto, prima ancora che le motivazioni della suprema corte venissero depositate, i pm hanno chiesto l’archiviazione. (Il Mattino.it)

La vicenda aveva suscitato un clamore nazionale anche perché, come ricorda l’avvocato di Mandara, un dvd mostrato nella trasmissione Servizio Pubblico sulla sicurezza alimentare in Campania, fu depositato dai pm al Tribunale del Riesame.