Gondole con l’obbligo della targa a Venezia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Dicembre 2014 22:19 | Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre 2014 22:19
Gondole con l'obbligo della targa a Venezia

Gondole con l’obbligo della targa a Venezia

VENEZIA – Da pochi giorni è scattato a Venezia, l’obbligo della ‘targa’ per le gondole, le storiche imbarcazioni nere usate prevalentemente dai turisti. Si tratta di una piccola targhetta numerica identificativa posta sul lato dello scafo e grande pochi centimetri, che permetterà ai vigili urbani un più facile controllo dei 433 titolari di licenza da gondoliere.

Come spiega l’Ansa, non si tratta dell’unico cambiamento:

“Per migliorare la sicurezza le gondole sono obbligate a montare anche dei piccoli catarifrangenti. Una serie di misure, passate prima per una fase di sperimentazione, decise dal Comune e dalle categorie dopo il tragico incidente a Rialto tra una gondola ed un vaporetto in manovra che costò la vita ad un turista tedesco. Nei primi giorni dell’obbligo di targa – riferisce la “Nuova Venezia” – vi sono stati anche le prime sanzioni. In realtà, spiega Aldo Reato, presidente dei ‘bancali’, l’associazione di categoria, la multa è stata solo una, oltre 100 euro di importo, impartita ad un gondoliere in servizio sul Canal Grande che si era dimenticato l’entrata in vigore del provvedimento. “Ma la categoria – aggiunge Reato – ha risposto positivamente a queste misure concordate con l’amministrazione per una maggior sicurezza, e tutti i gondolieri si sono adeguati alle nuove norme”.