Gorizia: si travestivano da poliziotti e carabinieri e rubavano nelle case

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 17 aprile 2019 11:07 | Ultimo aggiornamento: 17 aprile 2019 11:07
Gorizia: ladri si travestivano da poliziotti e carabinieri e rubavano nelle case

Gorizia: si travestivano da poliziotti e carabinieri e rubavano nelle case (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Si travestivano da poliziotti, carabinieri, guardia di finanza: qualsiasi divisa andava bene per intrufolarsi in casa e rubare tutto quello che potevano.

Ora però sono state individuate dalla Polizia e sottoposte a misure cautelari, decise dal Gip del Tribunale di Gorizia, tre persone residenti fuori regione, accusate di una serie di furti in abitazione e di una rapina nel territorio isontino e in altre province d’Italia. Per introdursi nelle case, spesso occupate da anziani, usavano vari pretesti e travestimenti approssimativi da appartenenti alle forze dell’ordine.

L’operazione è stata perfezionata dalla Squadra Mobile della Questura di Gorizia. Diversi gli oggetti riconducibili ai furti posti sotto sequestro. Altri dettagli sull’indagine: è durata alcuni mesi e in questo lasso di tempo ci sono stati anche rocamboleschi inseguimenti. (Fonte Ansa).