Gorla Minore, operaio muore dopo essere rimasto incastrato tra due rulli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Agosto 2019 14:57 | Ultimo aggiornamento: 31 Agosto 2019 14:57
Gorla Minore, operaio muore dopo essere rimasto incastrato tra due rulli

Una ambulanza (foto ANSA)

TREVISO – È morto poco dopo l’arrivo in ospedale l’operaio di 39 anni, Davide Misto di Marnate, che ieri pomeriggio, 30 agosto, è rimasto incastrato tra due rulli industriali, in un macchinario della Orsa, una azienda di lavorazioni plastiche a Gorla Minore (Varese).

Il dipendente stava lavorando su un macchinario quando, per cause ancora da accertare, è rimasto schiacciato tra i rulli subendo una forte compressione della gabbia toracica. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime ed è stato trasportato dai sanitari del 118 in codice rosso all’ospedale di Varese dove è stato ricoverato in terapia intensiva ma dopo poco è morto. Sulla dinamica dell’incidente indagano i carabinieri.

Come riporta Varese News, si tratta del secondo grave incidente sul lavoro in due mesi nell’azienda di Gorla. A luglio un operaio era rimasto ferito alla testa da un rotolo metallico caduto da un camion. (fonte ANSA)