Grasso: “Se Provenzano si pente, pronti e disponibili”

Pubblicato il 13 Maggio 2012 - 16:33 OLTRE 6 MESI FA

PALERMO, 13 MAG – ''Abbiamo bisogno di vedere con piu' attenzione i filmati e sapere se quello usato da Provenzano era un vero sacchetto di plastica o una cuffietta di plastica, verificare le sue condizioni mentali, non si possono fare considerazioni precipitose''. Lo ha detto il procuratore nazionale antimafia Piero Grasso commentando la notizia del tentato suicidio del boss Bernardo Provenzano.

''Comunque se Provenzano volesse collaborare – ha aggiunto Grasso – saremmo pronti e disponibili''.