Grattacielo Intesa Sanpaolo, la procura blocca i montacarichi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 settembre 2014 15:00 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2014 15:01
Grattacielo Intesa Sanpaolo (foto Ansa)

Grattacielo Intesa Sanpaolo (foto Ansa)

TORINO – L’Ispettorato del lavoro ha disposto il blocco dei tre montacarichi nel cantiere del grattacielo Intesa Sanpaolo in costruzione a Torino. 

Secondo la relazione degli ispettori al pm Raffaele Guariniello, dopo il collaudo i montacarichi sarebbero stati modificati.

Nella relazione inviata al pm Guariniello, gli ispettori del lavoro scrivono che “le piattaforme auto-sollevanti erano dotate di accesso non sicuro” perché”prive di interblocco del cancello di accesso” e perché “dotate di castello a ponteggio non idoneo”.

Il blocco durerà fino a quando non verranno adottate alcune prescrizioni per la loro rimessa in sicurezza. Gli ispettori, insieme alla polizia giudiziaria della procura, hanno anche accertato che al momento dell’installazione le carenze rilevate nel corso dei controlli non erano presenti.