Grecia, turista italiano di 21 anni cade dalla moto d’acqua e muore annegato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Agosto 2019 20:53 | Ultimo aggiornamento: 19 Agosto 2019 20:53
Antonio Borrelli

Antonio Borrelli (Foto da Facebook)

ROMA – Un giovane turista italiano è morto mentre era in vacanza a Mykonos, in Grecia. Antonio Borrelli, 21 anni e originario di Napoli, sarebbe annegato dopo essere finito in mare, forse per un malore, mentre con un’amica si trovava su una moto d’acqua.

A dare la notizia è la Cnn Grecia e l’incidente sarebbe avvenuto il 17 agosto, ma solo lunedì è arrivata in Italia. Il giovane si trovava nei pressi della spiaggia Superparadise, una delle più frequentate dell’isola, e stava correndo con una moto d’acqua quando dopo una manovra sono caduti in mare. L’amica che era con lui ha spiegato: “Non ho neanche capito come fossimo finiti in acqua”.

Il proprietario dell’agenzia che affitta le moto d’acqua ha dichiarato alla capitaneria di porto che i due giovani indossavano i giubbotti di salvataggio e che tutte le norme di sicurezza sono state osservate. Per la stampa greca, Antonio sarebbe morto annegato, ma le cause del decesso sono ancora da stabilire e sul corpo è stata disposta l’autopsia.

Intanto sulla pagina Facebook del ragazzo sono decine i messaggi di cordoglio di quanti l’hanno conosciuto. I suoi genitori invece sono arrivati in Grecia e tra pochi giorni potranno riportare la salma a casa. (Fonte ANSA)