Grisolia, lite tra due famiglie finisce in rissa e spari di fucile

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 giugno 2019 14:27 | Ultimo aggiornamento: 6 giugno 2019 14:27
Grisolia, lite tra famiglie rivali degenera in rissa e fucilate

Grisolia, lite tra due famiglie finisce in rissa e spari di fucile

COSENZA – Un litigio tra due famiglie è degenerato in rissa ed è finito a colpi di fucile la sera del 5 giugno a Grisolia, lungo la costa tirrenica in provincia di Cosenza. Sul posto sono arrivati i carabinieri, che hanno riportato la calma.

Secondo quanto ricostruito dai militari, il violento litigio è scaturito tra le due famiglie da vecchie ruggini che si sono consolidate nel tempo, fino a quando dalle parole si è passati alle mani e ne è nata una rissa.

Un giovane pregiudicato, che appartiene a una delle famiglie rivali, ha sparato un colpo di fucile contro gli antagonisti. I carabinieri stanno cercando l’arma e indagano per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. 

5 x 1000