Grosseto, attaccato e dilaniato dai suoi due cani: 28enne in gravi condizioni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 ottobre 2018 13:46 | Ultimo aggiornamento: 8 ottobre 2018 13:46
Grosseto, attaccato e dilaniato dai suoi due cani: 28enne in gravi condizioni (foto d'archivio Ansa)

Grosseto, attaccato e dilaniato dai suoi due cani: 28enne in gravi condizioni (foto d’archivio Ansa)

GROSSETO – Dilaniato dai suoi due cani. Un ragazzo di 28 anni residente a Istia d’Ombrone, in provincia di Grosseto, è stato aggredito dai propri cani, due grossi cani di razza Amstaff (American Staffordshire Terrier), e ora si trova in gravi condizioni. L’episodio è avvenuto ieri sera, domenica 7 ottobre.

Sarebbe stato lo stesso giovane proprietario a chiamare, mentre si difendeva e parava gli attacchi, i vigili del fuoco per essere soccorso. Una squadra è partita da Grosseto per raggiungere Istia d’Ombrone, località che dista circa sei chilometri dal comando dei vigili del fuoco, situato nel capoluogo. Quando sono arrivati al podere, i pompieri hanno bloccato le due bestie mettendole in sicurezza e soccorso col personale del 118 il ferito, subito portato in ospedale.