Grosseto, la rapina con il machete: “Dacci i soldi o taglio la testa a tuo figlio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 maggio 2018 10:56 | Ultimo aggiornamento: 16 maggio 2018 10:56
Grosseto, la rapina con il machete: "Dacci i soldi o taglio la testa a tuo figlio" (foto d'archivio Ansa)

Grosseto, la rapina con il machete: “Dacci i soldi o taglio la testa a tuo figlio” (foto d’archivio Ansa)

GROSSETO – Tre banditi sequestrano padre, figlio e fidanzata [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,Ladyblitz – Apps on Google Play]. Poi fanno inginocchiare il figlio e minacciano il padre: “Dacci i soldi o gli tagliamo la testa”.  Terrore a Grosseto nella notte tra sabato e domenica. Un ragazzo e la sua fidanzata sono nel camper parcheggiato nel giardino della casa. Il padre sta riposando nella sua stanza.

Tre banditi entrano in giardino e sequestrano il ragazzo e la fidanzata. Cercano soldi che non trovano nel camper. si dirigono allora in casa dove sorprendono il padre. L’uomo viene legato e portato fuori insieme al figlio. Qui fanno inginocchiare il ragazzo e minacciano il padre: “Dacci i soldi o gli tagliamo la testa”.  Il padre indica ai ladri in luogo dove i ladri troveranno 10mila euro. Infine la fuga: per scappare i malviventi rubano la Fiat 500 della famiglia (poi ritrovata abbandonata poco distante).