Grosseto, neonata morta dopo il parto in ospedale. E’ il secondo caso in 12 giorni

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 gennaio 2019 20:46 | Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2019 20:46
Grosseto, neonata morta dopo il parto in ospedale. E' il secondo caso in 12 giorni

Grosseto, neonata morta dopo il parto in ospedale. E’ il secondo caso in 12 giorni (Foto d’archivio)

GROSSETO – Una neonata è morta poche ore dopo essere venuta alla luce all’ospedale Misericordia di Grosseto in seguito ad una serie di complicazioni che si sono verificate dopo il parto cesareo.

Secondo quanto scrive il quotidiano Il Tirreno, la piccola era nata all’ospedale di Grosseto ed è morta poche ore dopo nel reparto di terapia intensiva neonatale dell’ospedale Scotte di Siena, dove era stata trasferita in condizioni critiche. 

I fatti risalgono allo scorso 7 gennaio. Sulla base di quanto è stato possibile ricostruire, la piccola, figlia di una coppia di grossetani poco più che trentenni, dopo la nascita ha accusato una serie di arresti cardiaci, tanto da essere trasferita già nelle primissime ore di vita all’ospedale senese dove è stata nuovamente rianimata. Sulla morte della neonata la Procura di Siena ha aperto un’inchiesta. 

 

Si tratta del secondo caso di morte di un neonato negli ultimi dodici giorni all’ospedale grossetano. Il primo caso, ricorda Francesca Gori sul Tirreno, risale al 26 dicembre scorso, quando al Misericordia è nato e morto subito dopo un bambino, figlio anche lui di una coppia di trentenni. Per quella morte la Procura di Grosseto ha aperto un fascicolo che vede indagate 23 persone fra medici e personale ospedaliero. 

Per la morte della piccola è stata invece la Procura di Siena da aprire un’inchiesta. La famiglia della piccola ha presentato un esposto e la prossima settimana sul corpo della neonata sarà effettuata l’autopsia.