Grottaferrata: gambiano litiga al bar, si spoglia e si scaglia contro i carabinieri

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 giugno 2018 12:38 | Ultimo aggiornamento: 27 giugno 2018 13:04
Grottaferrata: gambiano litiga al bar, si spoglia e sputa al carabiniere (foto Ansa)

Grottaferrata: gambiano litiga al bar, si spoglia e sputa al carabiniere (foto Ansa)

GROTTAFERRATA – Aggredisce un uomo in un bar, poi si spoglia e si scaglia (completamente nudo) contro i carabinieri. Il tutto è avvenuto poco dopo le 16 di ieri. Protagonista della vicenda è un ventinovenne gambiano [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] domiciliato presso il centro di prima accoglienza di Rocca di Papa.

Il gambiano, ubriaco, ha prima aggredito un uomo nei pressi del bar Black Jack. Poi si è dato alla fuga. Rintracciato dagli agenti, il ventinovenne si è spogliato. Completamente. E poi ha aggredito i poliziotti a calci e pugni.

Arrestato ed identificato, il 29enne è stato portato in caserma. Nel corso dell’aggressione uno dei carabinieri intervenuti è rimasto ferito ad un dito e per lui sono state necessarie le cure al pronto soccorso del San Sebastiano.