Gru tocca i cavi della corrente: Alfonso Chirichiello morto folgorato

Pubblicato il 23 Marzo 2012 16:40 | Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2012 17:28

CHIVASSO (TORINO) – Un autista della ditta Calabrese trasporti di Torino, Alfonso Chirichiello, 51 anni, di Leini’, stamattina e’ morto folgorato in un cantiere edile a Chivasso. L’uomo stava spingendo la parte di una gru agganciata al cavo di un’altra gru che la stava scaricando da un autocarro.

Il cavo della gru si e’ avvicinato troppo ai cavi elettrici che hanno fatto da ponte e una scarica da 20 mila volts ha ucciso l’uomo. Sul posto sono intervenuti lo Spesal e i carabinieri della Compagnia di Chivasso.