Cronaca Italia

Grumo Appula (Bari), manifesto del parroco per il boss ucciso. Polemiche in Puglia

Grumo Appula (Bari), manifesto del parroco per il boss ucciso Rocco Sollecito

Grumo Appula (Bari), manifesto del parroco per il boss ucciso

BARI – “Il parroco, don Michele Delle Foglie, spiritualmente unito ai famigliari residenti in Canada e con il figlio Franco venuto in visita nella nostra cittadina, invita la comunità dei fedeli alla celebrazione di una santa messa in memoria del loro congiunto”.

E’ quanto si legge su alcuni manifesti funebri affissi per le strade di Grumo Appula (Bari) con i quali si invitano i fedeli (domani 27 dicembre alle 18:30) alla messa in suffragio del pugliese Rocco Sollecito, boss della ‘ndrangheta ucciso nel maggio scorso a Montreal.

Rocco Sollecito fu ucciso il 28 maggio con colpi di arma da fuoco mentre guidava la sua Bmw bianca. La sua uccisione rappresentò un nuovo duro colpo per una delle famiglie mafiose del clan Rizzuto, ritenuto dagli investigatori tra i più potenti del Canada.

Il Questore di Bari, vista la caratura criminale, vietò nel giugno scorso i funerali a Grumo, obbligandoli a celebrarli all’alba. Una decisione che fece infuriare don Michele che mandò una lettera di fuoco proprio al questore e anche all’arcivescovo.

To Top